Come dimensionare una pompa di circolazione dell'acqua calda

Montaggio a pompa di circolazione al tuo sistema di acqua calda non è complicato, ma devi sapere come dimensionare correttamente la pompa. Ottenere la pompa più grande potrebbe non essere la soluzione giusta se si dispone di un piccolo sistema di acqua calda, ma uno che è troppo piccolo può causare un sacco di problemi nell'ottenere acqua calda dal sistema. Le pompe di circolazione funzionano bene con i pannelli solari o con altre forme di riscaldamento ecocompatibili, quindi se si dispone di un sistema di acqua calda sanitaria, montare uno di questi può aiutare a funzionare come un normale sistema di acqua calda. Prima di acquistare una pompa di circolazione, è necessario calcolare la dimensione della pompa necessaria per il tipo di riscaldatore che si possiede.

Passaggio 1: calcola le tue esigenze

La prima cosa che devi considerare è la quantità di tensione che applicherete alla pompa di circolazione. Una grande famiglia attiverà la pompa più spesso di una coppia o di una singola persona. Il modo migliore per capire quanto spesso si utilizzerà la pompa è contare il numero di volte che l'acqua calda viene utilizzata durante un solo giorno. Ogni volta che il serbatoio è necessario per distribuire l'acqua, la pompa sarà operativa. Questo ti darà un buon calcolo di quanto sarà grande la tua pompa.

Passaggio 2: test della pressione di dispersione dell'aria

Prima di eseguire i passaggi per installare una pompa, è necessario verificare che la casa non presenti perdite d'aria. Un professionista può farlo con un piccolo compenso, ed è meglio farlo da un esperto, in modo da ottenere un risultato accurato. Annota i risultati di questo test e includilo con il calcolo del bisogno che hai eseguito. La quantità di perdita d'aria che ottieni limiterà la quantità di acqua calda che raggiunge i tuoi rubinetti, quindi devi aggiungere questa quantità al tuo uso complessivo per ottenere un riflesso accurato di quanta acqua calda usi.

Passaggio 3: prendere alcune misure

Misura l'area accanto al tuo serbatoio. Misurare il diametro dei tubi che collegheranno il serbatoio alla pompa e calcolare la quantità di acqua che si sposta verso la pompa in qualsiasi momento. A tale scopo, rimuovendo la sezione di tubo in cui si inserirà la pompa e facendo scorrere l'acqua calda attraverso il tubo. Misura per un minuto.

Passaggio 4: calcola le tue esigenze

Le pompe di circolazione devono essere dimensionate per soddisfare circa il 60 percento del carico di riscaldamento, che è il calcolo eseguito, inclusi fabbisogno d'acqua, perdite e pressione. Montare una pompa per gestire questa quantità di carico dovrebbe darti il ​​90-95% del fabbisogno di acqua calda per la tua casa. Prendi queste misure dal tuo fornitore di pompe, e questo dovrebbe consentire loro di calcolare la giusta quantità di potenza per le esigenze del tuo motore.

Guarda il video: SCALA2 - Pressione dell'Acqua ottimale

Lascia Il Tuo Commento