Procedura di martellamento corretta quando si utilizza un chiodo comune con cornice

UN unghie comuni, noto anche come un comune chiodo brillante, è usato principalmente nei lavori di costruzione, in particolare quando si tratta di legname dimensionale. In poche parole, le unghie comuni vengono utilizzate per inquadrare l'edificio e rimodellarlo. In effetti, alcuni codici di costruzione richiedono l'uso di chiodi comuni per questo scopo. I chiodi comuni sono fatti di filo di ferro; hanno uno stinco grosso e una testa larga e piatta. Lo stinco di un comune chiodo termina in una punta a forma di diamante. Di solito ci sono tre tipi di chiodi per cornici, e le unghie comuni sono una di queste. Gli altri due sono platine e chiodi.

Quando si martellano chiodi comuni, il primo passo dovrebbe essere selezionare il martello giusto. Oggi sul mercato sono disponibili molti tipi diversi di martelli, ognuno con la propria funzione. Mentre alcuni sono usati specificatamente per lavori in pietra, tappezzeria, muratura e battitura di pannelli, altri, come il martello curvo, sono usati specificatamente per lavori di carpenteria e legno. Il martello curvo è più adatto per martellare nelle unghie comuni durante l'incorniciatura. Come suggerisce il nome, questo martello ha un artiglio ricurvo che può essere utilizzato anche per estrarre le unghie. Troverete questi martelli con diverse impugnature (realizzate in frassino, fibra di vetro, acciaio o noce); scegli quello più adatto a te.

Ora che conosciamo le unghie comuni e il martello che devi usare con loro, diamo un'occhiata più da vicino alla corretta procedura di martellamento quando usi le unghie comuni con l'inquadratura.

Puntare la maniglia a destra

Quando si colpisce un chiodo, tenere sempre la maniglia rivolta verso i fianchi. Perché? Questo perché il martellamento comporta correttamente il movimento del corpo che porta attraverso il polso, il braccio e il corpo. Se mantieni la maniglia puntata verso l'anca, stai assicurando di non sottoporre mai eccessivamente a nessuna parte del corpo o dell'unghia.

Blunt la punta

Un problema comune quando si usano le unghie comuni è che la punta affilata spesso divide il legname. Per evitare questo problema, utilizzare il martello per smussare la punta affilata a forma di diamante dell'unghia. Questo assicurerà che le unghie passino attraverso il legname invece di spaccare le fibre di legno.

Crea angoli

Mentre si guida un chiodo dritto si manterrà bene, per una presa migliore, guidare le unghie in un angolo. I chiodi martellati angolarmente aderiscono meglio al legno e offrono maggiore resistenza e durata. Questa è anche una buona tecnica da usare se le unghie sono più lunghe del necessario.

Muovi il Martello Indietro e Avanti

La parte più difficile quando si inquadra è quando si lavora con il vetro. Invece di cercare di evitare il vetro, in modo da non romperlo, posiziona il martello sul vetro stesso e muovilo delicatamente avanti e indietro per martellare nell'unghia.

Pochi consigli

Carta vetrata la testa del martello; questo farà sì che la testa afferri la testa del chiodo meglio quando la colpisci. Se la testa del martello è liscia, potrebbe scivolare via dall'unghia e potresti finire per ferire il pollice. Indossare sempre occhiali protettivi quando si lavora con le unghie e con un martello poiché sia ​​i chiodi che il legno tendono a scheggiarsi e rompersi.

Lascia Il Tuo Commento